Go to content

Tutela dei dati

Dichiarazione per la tutela dei dati

Con la presente dichiarazione per la tutela dei dati la MEYLE AG informa i propri clienti, partner commerciali nonché il pubblico in merito alle modalità, volume e finalità dei dati personali da noi utilizzati nell’ambito delle procedure commerciali. Inoltre, le rispettive persone interessate vengono informate sui propri diritti tramite questa dichiarazione per la tutela dei dati.

Il nostro sito Internet non contiene alcuni dati personali (ad esempio nomi, indirizzi, indirizzi e-mail, numeri telefonici), in quanto non ci fossero stati appositamente messi a disposizione spontaneamente tali dati.

Questi dati trasmessi dagli utenti vengono utilizzati esclusivamente per rispondere alle loro richieste o per inviare le informazioni ossia fornire i servizi desiderati. Adotteremo rispettive misure per accertare che i dati personali degli utenti non vengano commercializzati né venduti a terzi. L’elaborazione dei dati personali avviene in linea con le necessità dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati e in conformità con le norme per la privacy vigenti per la MEYLE AG nei rispettivi paesi.

Riveleremo, elaboreremo e utilizzeremo i dati personali messici a disposizione spontaneamente solo per gli scopi comunicati dagli utenti. Ciò non vale comunque nel caso in cui il rilevamento, l'elaborazione o l'utilizzo dovesse avvenire per un ulteriore scopo direttamente in relazione con lo scopo originariamente perseguito, per il quale sono stati rilevati i dati personali, o nel caso in cui l'utilizzo fosse richiesto a causa di obblighi giuridici oppure ufficiali ossia su disposizione giuridica, nel caso ci dovessero occorrere i dati degli utenti per motivare ossia tutelare pretese legittime o per presentare opposizioni a querele o per il resto impedire altre attività illegittime, ad esempio, attacchi premeditati sui sistemi di questo sito Internet per garantire la necessaria tutela e sicurezza dei dati. 

MEYLE AG ha attuato numerosi provvedimenti tecnici e organizzativi, al fine di poter garantire una protezione possibilmente priva di lacune dei dati personali elaborati attraverso questo sito Internet. Vogliamo ricordare che la trasmissione di dati via Internet (ad es. la comunicazione per e-mail) presenta generalmente dei problemi di sicurezza. Una protezione assoluta dei dati contro un accesso da parte di terzi è praticamente impossibile.

1 Definizione dei termini

La dichiarazione per la tutela dei dati della MEYLE AG si basa sui termini generalmente utilizzati dai legislatori europei che hanno imposto le rispettive direttive e le prescrizioni nell’ambito dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati. La nostra dichiarazione per la tutela dei dati deve essere facilmente leggibile e comprensibile al pubblico, ai nostri clienti e partner commerciali. Pertanto, vorremmo innanzitutto spiegare in seguito i termini utilizzati nella presente dichiarazione per la tutela dei dati:

a) Dati riferiti a persone

Tutte le informazioni che si riferiscono ad una persona naturale identificata o identificabile (in seguito denominata „persona interessata“). Come identificabile è da considerarsi una persona naturale, che può essere identificata direttamente o indirettamente, in particolare tramite l’assegnazione ad un riferimento, ad esempio, un nome, un numero di riferimento, dati relativi all’ubicazione, un riferimento online oppure una o più caratteristiche ossia identificazioni particolari, che possono rappresentare proprietà fisiche, fisiologiche, genetiche, psichiche, economiche, culturali o sociali di questa persona naturale.

b) Persona interessata

Ogni persona naturale identificata o identificabile, i cui dati personali vengono elaborati dai responsabili.

c) Elaborazione

Qualsiasi procedura eseguita con oppure senza l’ausilio di processi automatizzati o serie di procedure correlate a dati personali, quali ad esempio il rilevamento, la registrazione, organizzazione, ordinamento, salvataggio, adattamento o modifica, lettura, interrogazione, impiego, divulgazione tramite comunicazione, diffusione o messa a disposizione di dati in qualsiasi altra forma, comparazione o concatenamento, limitazione, cancellazione o annientamento.

d) Limitazione dell’elaborazione

La selezione di dati personali memorizzati, con l’obiettivo di delimitarne la futura elaborazione.

e) Profiling

Qualsiasi genere di elaborazione automatizzata di dati personali con l’obiettivo di utilizzare per scopi di analisi o previsione i dati riferiti a persone, per valutare determinati aspetti personali, riferiti ad una persona naturale, in particolare aspetti inerenti a prestazioni lavorative, situazione economica, salute, predilezioni personali, interessi, affidabilità, comportamento, luogo di soggiorno o cambio di località di questa persona naturale.

f) Pseudonimizzazione

L’elaborazione di dati personali in un modo tale da non poter più consentire un’assegnazione dei dati personali ad una specifica persona interessata, senza dover ricorrere a delle informazioni aggiuntive, in quanto queste informazioni aggiuntive venissero custodite separatamente e nel caso in cui fossero soggette a dei provvedimenti tecnici e organizzativi, finalizzati a garantire un’assegnazione dei dati personali ad una persona naturale non identificata o non identificabile.

g) Responsabile

La persona naturale o giuridica, autorità, istituzione o altro ente responsabile della decisione unica o comune con altri in merito alle finalità e ai mezzi dell’elaborazione di dati personali. Ciò si riferisce all’utilizzo di questo sito Internet della MEYLE AG. Se le finalità e i mezzi di questa elaborazione sono prescritti dal diritto dell’Unione o dal diritto degli Stati membri, la persona responsabile ovvero determinati criteri della sua carica potranno essere previsti dal diritto dell’Unione o dal diritto degli Stati membri.

h) Unità di elaborazione dell’ordine

Una persona naturale o giuridica, autorità, istituzione o altro ente incaricato dal responsabile all’elaborazione dei dati personali.

i) Destinatario

Una persona naturale o giuridica, autorità, istituzione o altro ente ai quali si presentano dei dati personali, indipendentemente dal fatto che si tratti meramente di dati di terzi o meno. Autorità che riceve sì direttamente dei dati personali nell’ambito di un determinato ordine d’inchiesta secondo il diritto dell’Unione o il diritto degli Stati membri, ma senza esserne il destinatario.

j) Terzo

Una persona naturale o giuridica, autorità, istituzione o altro ente, salvo la persona interessata, il responsabile, l’unità di elaborazione dell’ordine e le persone autorizzate sotto la diretta responsabilità del responsabile dell’unità di elaborazione dell’ordine al trattamento dei dati personali. 

k) Consenso

Qualsiasi dichiarazione di intenti volontariamente espressa dalla persona interessata in modo informato e inequivocabile sotto forma di una dichiarazione o altro atto di conferma univoco, con il quale la persona interessata indica di accettare il trattamento dei dati personali che lo riguardano.

l) Imprese

Una persona naturale o giuridica, che pratica un’attività commerciale, indipendentemente dalla forma giuridica, incluse società di persone o associazioni, che praticano regolarmente un’attività economica.

2 Nome e indirizzo del responsabile

Responsabile ai sensi dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati, di altre leggi vigenti negli Stati membri dell’Unione Europea per la tutela dei dati nonché altre disposizioni riguardanti la tutela dei dati:

MEYLE AG

Merkurring 111

22143 Hamburg

Telefono: +49 40 67506 510

Telefax: +49 40 67506 506

Sito Internet: www.meyle.com

E-Mail: contact(at)meyle.com 

Ogni persona interessata può rivolgersi in qualsiasi momento direttamente a noi, esercitando i propri diritti come persona interessata (la spiegazione è riportata al punto 7.), nonché in tutte le questioni e suggerimenti inerenti alla tutela dei dati.

Potete rivolgervi al nostro responsabile della protezione dei dati al seguente indirizzo e-mail: Datenschutz(at)meyle.com 

3 Cookie

I cookie sono file di testo che possono essere memorizzati sul disco rigido dell'interessato. Le informazioni contenute nei cookie facilitano la navigazione e consentono la corretta visualizzazione delle nostre pagine web. I nostri cookie non sono idonei a identificare l'interessato quale persona concreta.

Questo sito Internet utilizza "cookie di sessione". I "cookie di sessione" vengono memorizzati solo per la durata di una visita a un sito Internet. Successivamente alla visita da parte dell'utente, il cookie viene eliminato. 

Tuttavia, in quanto soggetti interessati, è possibile impedire la memorizzazione dei cookie modificando le impostazioni del browser di conseguenza. Le istruzioni per l'uso del produttore del browser indicano come implementare tali strumenti. Inoltre, i cookie già impostati possono essere cancellati in qualsiasi momento tramite un browser Internet o altri programmi software. Questa operazione può essere effettuata in tutti i browser Internet più comuni. Qualora il soggetto interessato disattivi l'impostazione dei cookie nel browser Internet utilizzato, non tutte le funzioni del nostro sito web potrebbero essere pienamente utilizzabili.

4 Rilevamento di dati generali e informazioni

Il sito Internet del responsabile rileva tutta una serie di dati generali e informazioni dopo ogni apertura di una pagina Internet da parte della persona interessata o di un sistema automatizzato. Questi dati generali e informazioni vengono memorizzati nel Logfile del nostro server. Possono essere rilevati (1) i tipi e versioni di browser utilizzati, (2) il sistema operativo utilizzato per l’accesso, (3) il sito Internet, dal quale un sistema di accesso raggiunge il nostro sito Internet (i cosiddetti Referrer), (4) le sottopagine del sito Internet, che vengono comandate attraverso un sistema di accesso sul nostro sito Internet, (5) la data e l’ora d’accesso al nostro sito Internet, (6) un indirizzo del protocollo Internet (indirizzo IP), (7) l’Internet-Service-Provider nel sistema d’accesso e (8) altri dati e informazioni similari, utilizzabili, ad esempio, per eliminare ogni rischio in caso di aggressioni a sistemi operanti con tecnologie informatiche.

Durante l’utilizzo di questi dati e informazioni generali il responsabile non ha alcuna possibilità di risalire alla persona interessata. Queste informazioni sono richieste per trasmettere correttamente ed ottimizzare i contenuti del nostro sito Internet, per ottimizzare le campagne pubblicitarie su questi siti, per garantire una funzionalità durevole e affidabile nei nostri sistemi operanti con tecnologie informatiche, nonché la tecnica del nostro sito Internet, ma anche per mettere a disposizione delle autorità penali le informazioni necessarie alle azioni penali adottabili ai sensi di legge in caso di cyberattacchi. Questi dati e informazioni rilevati in anonimato vengono valutati, da una parte, dal responsabile per scopi statistici e con l’obiettivo di incrementare la sicurezza dei dati dell’azienda, ma anche per poter garantire un livello di protezione ottimale per i dati personali utilizzati nell’ambito delle procedure e del trattamento. I dati anonimi del Logfile del server vengono memorizzati separatamente da tutti gli altri dati personali trasmessi dalla persona interessata.

5 Iscrizione alla newsletter

Per ricevere la nostra newsletter è necessario che ci indichiate il vostro indirizzo e-mail. I dati personali che vengono trasmessi al responsabile sono visibili nella rispettiva maschera di immissione utilizzata per l’iscrizione. Prima dell’invio della newsletter, la persona interessata deve confermarsi espressamente, nell’ambito della cosiddetta procedura Double Opt-In, che intende incaricarci all’attivazione del servizio newsletter. Successivamente la persona interessata riceverà una e-mail di conferma e autorizzazione, nella quale invitiamo a cliccare il link contenuto in questa e-mail, per confermarci in tal modo il vostro intento a ricevere la nostra newsletter. La persona interessata può terminare in qualsiasi momento la ricezione delle newsletter. A tal fine è necessario cliccare il link seguente: https://www.meyle.com/it/centro-servizi/newsletter/newsletter-unsubscription/. Questo link si trova, inoltre, in ognuna delle nostre newsletter. I dati personali immessi da parte della persona interessata vengono rilevati e memorizzati esclusivamente per l’uso interno presso il responsabile e per scopi propri. Può avvenire anche un inoltro dei dati personali ad una o più unità di elaborazione degli ordini, ma esclusivamente nell’ambito dell’utilizzo interno da parte del responsabile.

Mediante la registrazione sul sito Internet del responsabile vengono, inoltre, memorizzati l’indirizzo IP della persona interessata, la data nonché l’ora della registrazione dall’Internet-Service-Provider (ISP). La memorizzazione di questi dati è prevista anche per evitare in tal modo una violazione dei nostri servizi. Inoltre, questi dati ci consentono di chiarire all’occorrenza anche eventuali reati commessi nonché violazioni dei diritti di autore. Pertanto, per la sicurezza del responsabile è necessario memorizzare questi dati. Fondamentalmente non avviene alcun inoltro di questi dati a terzi, in quanto non dovesse sussistere alcun obbligo ai sensi di legge relativo all’inoltro o alla trasmissione di questi dati nell’ambito di procedure penali.

Le persone registrate possono decidere liberamente se fare cancellare completamente dalla nostra banca dati i dati personali trasmessici nell’ambito di una registrazione.

Il responsabile informa in qualsiasi momento ogni persona interessata in merito ai propri dati personali memorizzati. Inoltre, il responsabile corregge o cancella i dati personali a richiesta della persona interessata, in quanto non siano previsti degli altri obblighi di custodia o archiviazione.

6 Cancellazione di routine e blocco dei dati personali

Il responsabile elabora e memorizza i dati personali della persona interessata solo per il periodo realmente richiesto per coprire il periodo di memorizzazione prescritto o per quanto previsto ai sensi delle direttive europee o altre prescrizioni in vigore dei legislatori europei o altri responsabili per il trattamento dei dati.

Qualora non dovesse essere più richiesta una memorizzazione o nel caso in cui dovesse scadere uno dei termini prescritti ai sensi delle direttive europee o altre prescrizioni in vigore dei legislatori europei, i dati personali verranno cancellati per routine o bloccati conformemente alle prescrizioni di legge vigenti.

7 Diritti delle persone interessate

In quanto una persona interessata intendesse esercitare uno dei diritti in seguito descritti in relazione ai propri dati personali attualmente bloccati presso uno dei responsabili, avrà la possibilità di rivolgersi in qualsiasi momento ad uno dei nostri operatori responsabili per il trattamento dei dati. Questi ultimi provvederanno ad agire immediatamente secondo le richieste giustificate.

a) Diritto di conferma

Ogni persona interessata ha il diritto di pretendere dal responsabile una conferma sul trattamento dei dati personali. 

b) Diritto di informazione

Ogni persona interessata ha il diritto a pretendere in qualsiasi momento dal responsabile l’invio di informazioni gratuite relative alla propria persona e ai propri dati personali memorizzati. Inoltre, il legislatore europeo competente per le direttive e le prescrizioni è tenuto ad informare la persona interessata indicandole quanto segue:

aa) le finalità del trattamento dei dati

bb) le categorie dei dati personali da utilizzare

cc) il destinatario o le categorie di destinatari sui quali sono stati divulgati dei dati personali o che sono ancora da divulgare, in particolare per i destinatari in paesi terzi od organizzazioni internazionali

dd) se possibile, la durata prevista per la memorizzazione dei dati personali, oppure, qualora non possibile, i criteri per la definizione di questa durata

ee) la sussistenza di un diritto di correzione o cancellazione dei rispettivi dati personali o limitazione delle procedure di elaborazione da parte del responsabile o di un diritto di revoca contro queste elaborazioni

ff) la sussistenza di un diritto di reclamo nei confronti di un’autorità di vigilanza

gg) Nel caso in cui i dati personali non venissero rilevati per la persona interessata: tutte le informazioni disponibili sull’origine dei dati

hh) l’esistenza di un sistema decisionale automatizzato, incluso il Profiling, secondo l’articolo 22, comma 1 e 4 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati e — almeno in questi casi — informazioni attendibili relative alla logica implicata, nonché la portata e gli effetti auspicati di un tale trattamento dei dati personali della persona interessata

Inoltre, alla persona interessata spetta anche un diritto di informazione relativo ad una possibile trasmissione dei dati personali ad un paese terzo o ad un’organizzazione internazionale. In questo caso alla persona interessata spetta il diritto di ricevere informazioni relative a garanzie adeguate in relazione a questa trasmissione di dati.

c) Diritto di correzione

Ogni persona interessata ha il diritto a pretendere immediatamente una correzione dei propri dati personali, qualora dovessero contenere degli errori. Diritto a pretendere il completamento dei dati personali incompleti — anche tramite una dichiarazione integrativa — nella considerazione delle finalità del trattamento dei dati.

d) Diritto di cancellazione (diritto ad essere dimenticati)

Ogni persona interessata ha il diritto a pretendere dal responsabile l’immediata cancellazione dei rispettivi dati personali, in quanto dovesse sussistere uno dei motivi seguenti e qualora il trattamento dei dati non dovesse essere giuridicamente richiesto:

aa) I dati personali sono stati rilevati per determinati scopi o altre modalità di trattamento, per le quali non sono tuttavia più richiesti.

bb) La persona interessata revoca il proprio consenso a questo trattamento dei dati personali secondo l’articolo 6, comma 1, lettera a dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati o l’articolo 9, comma 2, lettera a dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati, inoltre, non sussiste alcun ulteriore fondamento giuridico che possa giustificare un trattamento dei dati

cc) La persona interessata si oppone al trattamento dei dati secondo l’articolo 21, comma 1 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati, inoltre, non sussistono alcuni motivi prioritari che possano giustificare la necessità di un trattamento dei dati, oppure la persona interessata si oppone al trattamento dei dati secondo l’articolo 21, comma 2 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati.

dd) I dati personali sono stati trattati in modo illecito.

ee) La cancellazione dei dati personali è richiesta come adempimento ad un obbligo prescritto ai sensi di legge secondo il diritto dell’Unione o il diritto degli Stati membri, al quale è sottomesso il responsabile.

ff) I dati personali sono stati rilevati il riferimento ai servizi offerti della società di informazione conformemente all’articolo 8, comma 1 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati.

Se i dati personali sono stati divulgati da parte del responsabile e qualora la nostra azienda fosse obbligata come responsabile secondo l’articolo 17, comma 1 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati a procedere con la cancellazione dei dati personali, il responsabile dovrà adottare delle misure adeguate nella considerazione delle tecnologie disponibili e dei costi di implementazione, anche di tipo tecnico, per informare gli altri responsabili al trattamento dei dati in merito ai dati personali divulgati sul fatto che la persona interessata ha preteso la cancellazione dei dati da questi altri responsabili al trattamento dei dati, in particolare per quanto riguarda la cancellazione di tutti i link verso questi dati personali o copie ossia repliche di questi dati personali, in quanto il trattamento dei dati non fosse richiesto per motivi di legge.

e) Diritto alla limitazione del trattamento dei dati

Ogni persona interessata ha il diritto a pretendere dal responsabile la limitazione del trattamento dei dati, nel caso in cui dovessero sussistere i presupposti seguenti:

aa) La correttezza dei dati personali viene contestata da parte della persona interessata, e cioè per una durata che possa consentire al responsabile di verificare la correttezza dei dati personali.

bb) Il trattamento dei dati è stato effettuato in maniera illecita, la persona interessata rifiuta la cancellazione dei dati personali e pretende al posto di essa una limitazione dell’uso dei propri dati personali.

cc) Il responsabile non ha bisogno dei dati personali per scopi di elaborazione per un periodo più lungo, ma la persona interessata ha tuttavia bisogno di esercitare i diritti vigenti ai sensi di legge per la propria difesa.

dd) La persona interessata ha presentato ricorso contro il trattamento dei dati secondo l'articolo 21, comma 1 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati e non è stato ancora accertato se i motivi giustificati del responsabile prevalgono quelli della persona interessata.

f) Diritto di trasmissibilità dei dati

Ogni persona ha il diritto a ricevere i rispettivi dati personali, messi a disposizione da parte del responsabile, in un formato strutturato, convenzionale e leggibile meccanicamente. Inoltre, ha il diritto a trasmettere questi dati ad un altro responsabile senza ostacolare il responsabile attuale, al quale sono stati messi a disposizione i dati personali, in quanto il trattamento dei dati si basi su un consenso rilasciato secondo l’articolo 6, comma 1, lettera a dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati oppure articolo 9, comma 2, lettera a dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati oppure su un contratto stipulato conformemente all’articolo 6, comma 1, lettera b dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati e a condizione che il trattamento dei dati avvenga con l’ausilio di procedimenti automatizzati, in quanto il trattamento dei dati non fosse richiesto per l’attuazione di una mansione, che possa essere di interesse pubblico o tramite l’esercizio di un potere pubblico trasferito al responsabile.

Inoltre, la persona interessata, nell’esercitare il proprio diritto di trasmissibilità dei dati secondo l’articolo 20, comma 1 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati, ha il diritto a pretendere la trasmissione dei dati personali direttamente da un responsabile ad un altro responsabile, in quanto tecnicamente fattibile e per quanto non venissero ulteriormente pregiudicati degli altri diritti e libertà di altre persone.

g) Diritto di revoca

Ogni persona interessata ha il diritto di presentare ricorso per determinati motivi attribuibili alla propria situazione particolare, e cioè in qualsiasi momento, contro il trattamento dei dati personali rispettivi, conformemente all’articolo 6, comma 1, lettera e oppure f dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati. Ciò vale anche per un Profiling che si basa su queste disposizioni.

Il responsabile si impegnerà ad omettere ogni ulteriore trattamento dei dati in caso di un’obiezione, a meno che non dovessero sussistere dei motivi urgenti e finalizzati alla protezione dei dati da elaborare, e a condizione che prevalgano gli interessi e i diritti nonché le libertà della persona interessata, o che siano finalizzati all’elaborazione nonché ad esercitare i diritti di legge o misure difensive contro pretese fondate ai sensi di legge.

Se il responsabile elabora dei dati personali, per fare della pubblicità diretta, la persona interessata avrà il diritto di presentare in qualsiasi momento un ricorso contro il trattamento dei dati personali, in particolare se finalizzato ad attuare tali campagne di pubblicità. Questo vale anche per il Profiling, in quanto sia correlato ad una tale pubblicità diretta. Qualora la persona interessata dovesse obiettare nei confronti della persona responsabile il trattamento dei dati per scopi di pubblicità diretta, il responsabile ometterà ogni ulteriore trattamento dei dati personali per questi scopi.

Inoltre, la persona interessata ha il diritto ad opporsi per determinati motivi attribuibili alla propria situazione particolare alla rispettiva elaborazione dei dati personali, ad esempio, per scopi scientifici o storici e di ricerca ovvero per scopi statistici conformemente all’articolo 89, comma 1 dell’ordinanza basilare per la tutela dei dati, a meno che una tale elaborazione dei dati fosse realmente richiesta per adempiere a mansioni di interesse pubblico.

h) Decisioni automatizzate in caso singolo, incluso il Profiling

Ogni persona interessata ha il diritto a non essere sottomessa esclusivamente ad un trattamento dei dati automatizzato — incluso il Profiling — nell’ambito di decisioni che possono basarsi sui rispettivi effetti di legge o che possono anche essere notevolmente pregiudicate maniera simile, in quanto la 

aa) decisione non fosse richiesta obbligatoriamente per adempiere ad un contratto fra la persona interessata e il responsabile, 

bb) in base alle prescrizioni di legge dell’Unione o degli Stati membri, ai quali è sottomesso il responsabile, ma ritenuta ammissibile e a condizione che queste prescrizioni di legge giustifichino dei provvedimenti adeguati per la tutela dei diritti e delle libertà nonché degli interessi delle persone interessate oppure

cc) a condizione che tutto ciò avvenga previo consenso esplicito della persona interessata.

Qualora la decisione (aa) sia richiesta per la stipulazione o l'esecuzione di un contratto tra l'interessato e il responsabile del trattamento dei dati o (cc) qualora dovesse aver luogo con il consenso esplicito dell'interessato, il responsabile dovrà adottare delle misure appropriate per proteggere i diritti e le libertà nonché gli interessi legittimi della persona interessata, incluso almeno il diritto di ottenere l'intervento di una persona da parte del responsabile del trattamento dei dati, affinché possa esprimere la propria posizione e impugnare la decisione.

i) Diritto di revocare un consenso alla protezione dei dati

Ogni persona interessata ha il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali in qualsiasi momento.

8 Tutela dei dati nell’ambito di valutazioni e procedure di candidatura

Il responsabile rileva ed elabora i dati personali dei candidati allo scopo di elaborare le procedure di candidatura. L’elaborazione dei dati può avvenire elettronicamente (ad esempio, candidature via e-mail) Se il responsabile stipula un contratto di lavoro con un candidato, i dati trasmessi saranno archiviati ai fini dell'esecuzione del rapporto di lavoro in conformità con i requisiti di legge. Se il responsabile non stipula un contratto di lavoro con il candidato, i documenti della domanda verranno automaticamente cancellati sei mesi dopo l'annuncio della decisione di rigetto, a condizione che la cancellazione non sia in conflitto con altri interessi legittimi della persona responsabile. Qualsiasi altro interesse legittimo in tal senso consiste in particolare in un onere di prova nell’ambito di una procedura ai sensi della legge sulla parità di trattamento generale (AGG).

9 etracker

Per l'analisi dei dati di utilizzo il provider del presente sito web si avvale dei servizi di etracker GmbH, Amburgo, Germania (www.etracker.com). In tale ambito sono utilizzati cookie, che consentono un'analisi statistica dell'uso del sito web da parte dei visitatori e di visualizzare contenuti relativi all'utilizzo o di pubblicità. I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati dal browser Internet sul dispositivo dell'utente. I cookie di etracker non contengono alcuna informazione che permetta di identificare l'utente. II dati generati da etracker vengono elaborati e archiviati da etracker esclusivamente in Germania per conto del provider del presente sito web e sono quindi soggetti alle rigide normative e leggi sulla protezione dei dati vigenti in Germania ed Europa. In merito etracker è stato sottoposto a revisione indipendente e certificato e ha ottenuto il sigillo di qualità per la tutela dei dati ePrivacyseal. Il trattamento dei dati avviene sulla base giuridica dell'Articolo 6, Paragrafo 1, lett. f (interesse legittimo) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati dell'UE (GDPR EU). Il nostro interesse giustificato risiede nell'ottimizzazione della nostra offerta online e della nostra presenza web. Poiché la riservatezza dei nostri visitatori è per noi particolarmente importante, l'indirizzo IP di etracker sarà anonimizzato quanto prima e l'identificativo di login o del dispositivo verranno convertiti in un codice univoco ma non assegnato a un codice personale. È pertanto escluso qualsiasi altro uso, l'associazione ad altri dati o un trasferimento a terzi da parte di etracker. È possibile opporsi al trattamento dei dati sopra descritto in qualsiasi momento, purché i dati siano di caratterepersonale. L'opposizione non ha conseguenze negative per l'utente.

Ulteriori informazioni sulla protezione dei dati con etracker sono disponibili qui.

10 YouTube

Il responsabile ha integrato su questo sito Internet dei componenti di YouTube. YouTube è un portale video su Internet che consente agli editori di video di guardare gratuitamente video clip e altri utenti per scopi di visione, valutazione e commenti gratuiti. 

Il gestore di YouTube è la YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. La YouTube, LLC è una società affiliata della Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Dopo ogni visita di una delle pagine di questo sito Internet, gestita dal responsabile e incorporando un componente YouTube (video di YouTube), si avvia automaticamente il browser Internet sul sistema informatico della persona interessata tramite il suo componente YouTube per scaricare quindi il componente YouTube equivalente di YouTube. Maggiori informazioni su YouTube si trovano al sito https://www.youtube.com/intl/it/yt/about/. Nell’ambito di questo processo tecnico, sia YouTube che Google sono alla conoscenza della sottopagina del nostro sito Internet che viene visitata dalla persona interessata.

Se l'interessato è contemporaneamente connesso a YouTube, YouTube riconosce subito quale delle nostre pagine Internet viene attualmente visitata dalla persona interessata, richiamando una sottopagina contenente un video di YouTube. Queste informazioni vengono raccolte da YouTube e Google e quindi assegnate alla rispettivo account YouTube della persona interessata.

YouTube e Google ricevono sempre un’informazione attraverso la componente YouTube, che la persona interessata ha visitato il nostro sito Internet, in particolare quando la persona interessata era al contempo connessa con YouTube al momento del richiamo del nostro sito Internet. Ciò avviene indipendentemente dal fatto che la persona interessata abbia cliccato un video su YouTube o meno. Qualora non fosse auspicata una tale trasmissione di queste informazioni a YouTube e Google da parte vostra, questa trasmissione potrà essere soppressa uscendo dall’account YouTube prima di richiamare uno dei nostri siti Internet.

Le norme sulla tutela dei dati pubblicate su YouTube, richiamabili al sito https://policies.google.com/privacy?hl=it&gl=de, forniscono le necessarie informazioni sul rilevamento, l’elaborazione e l’utilizzo dei dati personali da parte di YouTube Google.

11 Facebook

Questo sito Internet rimanda ai servizi del social network facebook.com, che viene gestito dalla Facebook Inc., 1601 S. California Ave, Palo Alto, CA 94304, USA. Cliccando su un link di Facebook o un pulsante di Facebook si accede al sito Internet di Facebook, dove i dati personali vengono appunto rilevati da Facebook. Non abbiamo alcun influsso sul volume dei dati rilevati da Facebook. Lo scopo del rilevamento e il volume dei dati come pure l’ulteriore elaborazione e l’utilizzo dei dati tramite Facebook nonché i rispettivi diritti e possibilità di utilizzo per la tutela della sfera privata della persona interessata sono descritti nelle informazioni per la tutela dei dati di Facebook. Se siete membro di Facebook e non desiderate che Facebook raccolga dei vostri dati personali o li concateni con i dati dei membri memorizzati in Facebook, dovrete uscire da Facebook tramite il logotipo con un clic sul link di Facebook o un pulsante di Facebook.

12 Instagram

Su questo sito Internet sono incorporate le funzioni del servizio Instagram. Queste funzioni vengono offerte dalla Instagram Inc., 1601 Willow Road, Menlo Park, CA, 94025, USA. Se la persona interessata ha fatto il login nel suo account Instagram, con un clic sul pulsante Instagram avrà la possibilità di linkare i contenuti del sito Internet del responsabile con il profilo Instagram della persona interessata. In questo modo Instagram alla possibilità di assegnare la visita del sito Internet del responsabile al conto utente della persona interessata. Il responsabile avvisa sul fatto che in funzione di fornitore di questi siti Internet non è alla conoscenza del contenuto dei dati trasmessi né delle modalità di utilizzo di Instagram.

Le ulteriori informazioni in merito possono essere consultate dalla persona interessata nella dichiarazione per la tutela dei dati di Instagram: http://instagram.com/about/legal/privacy/.

Se siete membro di Instagram e non desiderate che Instagram raccolga dei vostri dati personali o li concateni con i dati dei membri memorizzati in Instagram, dovrete uscire da Instagram tramite il logout con un clic sul link di Instagram o un pulsante di Instagram.

13 XING

Questo sito Internet rimanda ai servizi del social network XING, gestito dalla XING AG, Dammtorstraße 29-32, 20354 Amburgo, Germania. Visitando questo sito Internet non vengono trasmessi alcuni dati a XING, poiché non sono integrati alcuni Plugin di XING. Cliccando su un link di XING o un pulsante di XING la persona interessata accede tuttavia a XING, dove i dati vengono appunto rilevati da XING. Non abbiamo alcun influsso sul volume dei dati rilevati da XING. Lo scopo del rilevamento e il volume dei dati come pure l’ulteriore elaborazione e l’utilizzo dei dati tramite XING nonché i suoi rispettivi diritti e possibilità di utilizzo per la tutela della vostra sfera privata sono descritti al sito https://www.xing.com/privacy. Se siete membro di XING e non desiderate che XING raccolga dei vostri dati personali o li concateni con i dati dei membri memorizzati in XING, dovrete uscire da XING tramite il logout con un clic sul link di XING o un pulsante di XING. 

14 LinkedIn

Questo sito Internet rimanda ai servizi del social network LinkedIn, gestito da LinkedIn Corporation, 2029 Stierlin Court, Mountain View, CA 94043, USA. Visitando questo sito Internet non vengono trasmessi alcuni dati a LinkedIn, poiché non sono integrati alcuni Plugin di LinkedIn. Cliccando su un link di LinkedIn o un pulsante di LinkedIn si accede tuttavia a LinkedIn dove i dati vengono appunto rilevati da LinkedIn. Non abbiamo alcun influsso sul volume dei dati rilevati da LinkedIn. Lo scopo del rilevamento e il volume dei dati come pure l’ulteriore elaborazione e l’utilizzo dei dati tramite LinkedIn nonché i rispettivi diritti della persona interessata e possibilità di utilizzo per la tutela della sfera privata sono descritti al sito http://www.linkedin.com/static?key=privacy_policy&trk=hb_ft_priv. Se siete membro di LinkedIn e non desiderate che LinkedIn raccolga dei vostri dati personali o li concateni con i dati dei membri memorizzati in LinkedIn, dovrete uscire da LinkedIn tramite il logout con un clic sul link di LinkedIn o un pulsante di LinkedIn.

15 Annotazioni

A causa dell'evoluzione tecnica, contenutistica e legale anche questo regolamento sarà adattato per la tutela dei dati. Pertanto, vi preghiamo di consultare regolarmente questo regolamento inerente alla tutela dei dati, per essere sempre informati allo stato recentissimo. Questo regolamento per la tutela dei dati risale al maggio 2018.

La MEYLE AG si impegna a migliorare in continuazione i propri servizi per i clienti, partner commerciali, candidati e interessati.

Aggiornamento: 23/05/2018

 

Più argomenti

Newsletter

La newsletter MEYLE: Novità prodotti, appuntamenti e molto altro – iscriviti adesso!

La MEYLE-App

Tutto sui ricambi MEYLE – gratuitamente sullo smartphone e tablet.

Appuntamenti in fiera

Presso quale fiera ci si può informare sui prodotti e sui servizi MEYLE?